BININI PARTNERS

Masterplan IRCCS Policlinico San Donato

Ristrutturazione e ampliamento IRCCS Policlinico San Donato, Milano

ANNO

2013

AREA

Architecture

CATEGORIA

Health, Education & Research

LUOGO

Milano, Italia

STATO

In corso

  • ANNO : 2013
  • AREA : Architecture
  • CATEGORIA : Health, Education & Research
  • LUOGO : Milano, Italia
  • STATO : In corso

Ristrutturazione e ampliamento IRCCS Policlinico San Donato (MI)
Masterplan Generale

L’IRCCS Policlinico San Donato è la struttura con la quale il GSD, Gruppo Ospedaliero San Donato, primo gruppo ospedaliero privato in Italia e uno tra i primi in Europa, ha iniziato la sua storia nel 1969.
Ospedale privato di altissima specializzazione, ma di servizio pubblico, è IRCCS per le “Malattie del cuore e dei vasi nell’adulto e nel bambino” e sede dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e in Scienze Infermieristiche dell’Università di Milano. È tra i primi centri a livello regionale e nazionale per complessità della casistica (case mix), dimensioni, tipologia delle prestazioni erogate e numero di accessi.
Attualmente il Policlinico San Donato possiede 435 posti letto autorizzati, di cui 380 accreditati con il SSN, su cui lavorano e gravitano circa un migliaio di addetti, di cui 260 medici specialisti, all’interno di una struttura di oltre 40 mila metri quadrati, di cui circa 24 mila di recente edificazione.

Per seguire la continua evoluzione tecnico-scientifica e gestire la grande complessità dell’attività svolta con spazi adeguati, il Policlinico ha avviato il progetto di ristrutturazione, rifunzionalizzazione e ampliamento di tutto l’impianto, costituito dal nucleo originale degli anni ’50 fino alle strutture più recenti.
Il progetto è finalizzato a realizzare e potenziare in concreto il cosiddetto “metodo” San Donato, che tiene insieme Ricerca, Formazione universitaria e Assistenza al paziente, la migliore Sanità del Futuro, per tutti.

L’articolato programma di intervento che è stato studiato e condiviso con la direzione dell’Ospedale e la proprietà, prevede la generale ristrutturazione degli edifici più datati insieme a diversi ampliamenti per la realizzazione dei Laboratori di Ricerca, di spazi più adeguati per l’Università e di un “Corpo Volano” funzionale a creare prima spazi polmone per la ristrutturazione dei reparti esistenti, poi un potenziamento per l’attività assistenziale.
Questo Masterplan rappresenta per l’Ospedale una prospettiva lungimirante e, al tempo stesso, fattibile e concreta. Il progetto, infatti, ottimizza gli investimenti già fatti, mette a sistema le attività programmate e definisce priorità e fasi attuative che garantiscano in ogni momento, oltre all’imprescindibile continuità assistenziale, anche la flessibilità necessaria per continuare ad operare in modo sempre più efficiente e performante.

Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria

Il programma avrà un respiro decennale.
Propedeutica all’avvio dei lavori è la sistemazione del parcheggio di via Gela e l’introduzione della navetta, al fine di liberare almeno in parte il parcheggio esistente.
L’effettiva attuazione del Masterplan, invece, partirà con le realizzazioni più urgenti, ovvero i nuovi parcheggi da una parte ed il corpo volano dall’altra, che verranno iniziati congiuntamente ma, dato il diverso impegno dei due cantieri, il parcheggio sarà sicuramente messo in funzione prima della fine lavori dell’ampliamento ovvero, da programma, entro trenta mesi dalla stipula della convenzione.
Dopo l’attivazione del nuovo parcheggio verrà dismesso il parcheggio di via Gela ed interrotto il servizio navetta, poi, comunque prima dell’avvio dei lavori per la nuova università, verrà demolito il parcheggio esistente e ripristinato, al suo posto, il verde permeabile.
Nelle fasi finali del cantiere del corpo volano, quando non si assisterà più al passaggio di mezzi pesanti su via Morandi, sarà possibile dare avvio ai lavori di sistemazione della piastra.
Una volta completato e messo in funzione il corpo volano sarà possibile ristrutturare le parti storiche dell’ospedale esistente e quindi procedere, con tempi più dilatati, alla realizzazione dell’ultimo ampliamento, che completerà il presidio in una prospettiva futura di un certo respiro. Parallelamente agli interventi sull’area sanitaria verranno realizzate le opere sulle tecnologie e la logistica. Le restanti opere di compensazione verranno realizzate entro sette anni dalla stipula della convenzione, coerentemente con la fattibilità degli interventi legata ai nuovi cantieri, all’ottenimento delle autorizzazioni e ad eventuali interferenze con soggetti terzi.

Ad oggi sono stati realizzati, o sono in corso, i seguenti interventi:

    • lavori di ristrutturazione, riorganizzazione ed adeguamento ai requisiti per l’accreditamento del Corpo E (intervento completato);
    • lavori di ristrutturazione ed ampliamento del piano terra del Corpo A per la realizzazione del nuovo reparto di elettrofisiologia ed emodinamica, compresi interventi propedeutici (interventi completati);
    • lavori di realizzazione della nuova sede universitaria e laboratori biomolecolari di ricerca (intervento in corso).

Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria

Masterplan IRCCS Policlinico San Donato


Committente
:
IRCCS Policlinico San Donato

Anno di esecuzione:
2013 – in corso

Livello del servizio svolto:
progettazione del Masterplan generale, compreso le opere di urbanizzazione, a verde e di compensazione

Stato di avanzamento dei lavori progettati:
progetto approvato della Committenza e in attuazione per stralci

Importo dei lavori:
Circa € 120.000.000, di cui già realizzati circa € 11.000.000, oltre circa € 11.000.000 in corso di realizzazione

Superficie complessiva:

  • Nuova realizzazione: 32.000 m²
    – Corpo volano 15.000m² Slp
    – Università 15.000m² Slp
    – Ricerca 2.000m² Slp
  • Ristrutturazione: 13.100 m²


Posti letto:

435 posti letto totali

Tecnici firmatari del progetto/servizio:
Binini Partners srl
Ing. Tiziano Binini, Arch. Lucia Mosconi, Ing. Raffaele Ramolini, Ing. Cristian Torelli, Arch. Gianluca Castagnetti, Arch. Sara Galeazzi, Ing. Elena Gualandri

Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria
Masterplan IRCCS Policlinico San Donato, Binini Partners, Società di architettura e ingegneria

Ristrutturazione e ampliamento IRCCS Policlinico San Donato, Milano
Masterplan Generale